Skip to main content
   Spedizione gratuita in tutta Italia – Consegna in 24/48 ore

 

Quando passare dagli pneumatici invernali a quelli estivi

Quando passare dagli pneumatici invernali a quelli estivi?

Il passaggio perfetto per una guida estiva sicura

Con l’arrivo della primavera e l’aumento delle temperature, molti automobilisti si trovano ad affrontare un dilemma: quando passare dagli pneumatici invernali a quelli estivi? La scelta del momento ottimale per effettuare questo cambio può influenzare significativamente le prestazioni della tua auto e la tua sicurezza sulla strada.

Ecco perché abbiamo preparato una guida completa con tutte le informazioni essenziali per aiutarti a prendere questa decisione in modo informato. Dal momento giusto per fare il cambio ai segnali da tenere d’occhio, troverai tutto ciò di cui hai bisogno per passare senza problemi agli pneumatici estivi. Preparati a prendere la decisione informata che assicurerà una guida sicura e confortevole durante i mesi più caldi dell’anno.

Dai un’occhiata ai nostri consigli e sarai pronto per affrontare la strada con fiducia e sicurezza durante i mesi estivi. Non perdere l’opportunità di goderti al massimo la tua auto!

Qual è la differenza tra pneumatici invernali ed estivi?

La differenza principale tra pneumatici estivi e pneumatici invernali risiede nella composizione delle mescole di gomma utilizzate durante il processo di costruzione. Per esempio, le mescole degli pneumatici estivi sono progettate per funzionare ottimamente a temperature superiori ai 7°C. Al di sotto di questa soglia, tendono a indurirsi rapidamente, compromettendo le loro prestazioni.

Al contrario, gli pneumatici invernali sono studiati per temperature inferiori a 7°C e le loro caratteristiche si deteriorano a temperature più elevate. Questo perché si riscaldano troppo velocemente, causando un’usura accelerata.

Ma cosa succede se si utilizzano pneumatici invernali in estate? Oltre alle differenze nelle prestazioni di guida, è importante notare che la mescola di gomma utilizzata negli pneumatici invernali è meno efficace durante le frenate.

Inoltre, gli pneumatici estivi e invernali presentano spesso battistrada diversi. Gli pneumatici invernali hanno solitamente più lamelle nel battistrada, che sono fessure più piccole, e tendono ad essere più profondi rispetto agli pneumatici estivi. Queste caratteristiche assicurano una maggiore aderenza in condizioni difficili, ma sono meno efficaci in climi caldi e asciutti. Pertanto, l’uso di pneumatici invernali in estate non assicura una guida sicura e prestazioni ottimali.

A cosa devo prestare attenzione prima di sostituire gli pneumatici?

Quando passare dagli pneumatici invernali a quelli estiviSe stai cercando indicazioni su quando passare dagli pneumatici invernali a quelli estivi, ci sono diversi punti da tenere in considerazione. Prima di tutto, è importante dare un’occhiata alle condizioni dei tuoi pneumatici. Questo ti consentirà di capire se è arrivato il momento di sostituirli prima di montarli sul tuo veicolo.

Anche se la profondità minima del battistrada richiesta per legge è di 1,6 mm, è importante sapere che gli pneumatici estivi perdono molte delle loro prestazioni una volta che il battistrada scende sotto i 3 mm. Questo include la trazione e le prestazioni su strada bagnata. Assicurati inoltre di controllare che non ci siano danni ai fianchi o al battistrada dei tuoi pneumatici.

Inoltre, se di solito tieni i tuoi pneumatici in garage, è importante assicurarsi che siano bilanciati correttamente. Pneumatici mal bilanciati possono influenzare negativamente il sistema di sospensioni del tuo veicolo, causando una guida instabile e un’usura irregolare degli pneumatici stessi. Bilanciarli ora ti farà risparmiare tempo e denaro in futuro, evitando sostituzioni premature degli pneumatici.

Infine, non dimenticare di controllare regolarmente la pressione dei tuoi pneumatici. Nel tempo, gli pneumatici perdono naturalmente pressione, sia attraverso un processo di “respirazione” della gomma stessa, sia a causa di perdite nella valvola. Se la pressione è al di sotto dei valori raccomandati dal produttore, le prestazioni di trazione e frenata degli pneumatici possono deteriorarsi, aumentando anche il consumo di carburante e riducendo l’efficienza del veicolo durante la guida.

Quando è il momento giusto per passare dagli pneumatici invernali a quelli estivi

Quando si tratta di montare gli pneumatici estivi, ci sono alcuni punti importanti da tenere a mente. Prima di tutto, dovresti considerare che gli pneumatici estivi sono più adatti quando la temperatura media nelle 24 ore supera i 7°C. Tuttavia, è importante capire che questo è solo un principio generale e può variare in base al clima locale. Poiché il tempo alla fine dell’inverno e all’inizio della primavera può essere molto variabile, è difficile stabilire una data precisa per cambiare gli pneumatici. In alcune zone, potresti trovare che è meglio passare agli pneumatici estivi all’inizio di marzo, mentre in altre zone potrebbe essere più sicuro farlo alla fine di aprile.

Prima di effettuare il cambio, è essenziale attendere che la temperatura rimanga costantemente sopra i 7°C. Non è consigliabile basarsi solo su un paio di giorni di clima più caldo per passare agli pneumatici estivi. È più prudente aspettare che il tempo si stabilizzi per almeno una o due settimane prima di effettuare il cambio. In questo modo, riduci il rischio di compromettere la sicurezza stradale e eviti di dover cambiare di nuovo gli pneumatici a causa di un improvviso calo delle temperature.

Ricerca sul nostro sito tutti gli pneumatici usati disponibili

Pneumatici usati garantiti

Se stai cercando un’opzione conveniente e affidabile per i tuoi pneumatici, potresti voler considerare gli pneumatici usati garantiti. Questi pneumatici hanno già avuto un utilizzo precedente, ma sono stati accuratamente controllati per garantire la tua sicurezza sulla strada.

L’acquisto di pneumatici usati garantiti può offrire diversi vantaggi. Prima di tutto, puoi risparmiare notevolmente rispetto all’acquisto di pneumatici nuovi, senza compromettere la qualità e la sicurezza. Inoltre, molti venditori offrono garanzie che coprono difetti e problemi imprevisti, fornendo ulteriore tranquillità durante l’utilizzo dei tuoi pneumatici.

Quando si tratta di selezionare pneumatici usati garantiti, è importante fare attenzione alla reputazione del venditore e alla qualità dei prodotti. Cerca venditori affidabili che offrano una vasta selezione di pneumatici usati garantiti provenienti da marchi rinomati. Assicurati inoltre di controllare le recensioni dei clienti e le politiche di garanzia prima di effettuare un acquisto.

Se sei pronto a trovare i tuoi pneumatici usati garantiti al miglior prezzo, non cercare oltre! Visita il nostro shop online di pneumatici usati e scopri la nostra vasta gamma di pneumatici garantiti per tutte le esigenze e i budget. E se vuoi approfittare di offerte speciali, non dimenticare di dare un’occhiata alla nostra sezione “Occasionissime” per trovare grandi affari su pneumatici di qualità. Prendi la strada con fiducia e risparmia oggi stesso!

× Contattaci su WhatsApp